venerdì 24 giugno 2011

Torta Ginevra...

Buona sera carissimi,
l' estate è già arrivata e io con questo caldo sono qui a proporvi una torta un pò più invernale fatta un pò di tempo fa ma meravigliosa nel gusto, davvero una torta golosissima dove il cioccolato regna sovrano accompagnato da nocciole e panna... un vera bomba calorica che anche con questo caldo ci fa cedere alla tentazione e volendo lo si fa uno sforzo anche per accendere l' antipatico forno :)....


La ricetta è presa dal libro Scuola di Pasticceria 2 torte al cioccolato una bellissima catena che è uscita qualche anno fa con il corriere della sera..




Per l' impasto:
3 uova

80 gr di zucchero semolato
15 gr cacao

80 gr di farina 00

25 gr di nocciole tostate e tritate

30 gr di burro


Per farcire:

300 ml di panna fresca

100 gr di cioccolato gianduia

75 gr di cioccolato fondente
75 gr di nocciole tostate e tritate

75 gr di zucchero semolato


Per lo sciroppo:

100 gr di zucchero semolato

100 ml di acqua

100 ml di rum (io l ho sostituito con il bayles)


Sbattere le uova con lo zucchero fino ad ottenere una crema densa e raddoppiata di volume; aggiungere il cacao la farina setacciati, le nocciole e mescolate bene, Infine incorporare il burro molto caldo fatto sciogliere.
Versare il composto in uno stampo imburrato e infarinato di 22 cm cuocere nel forno già caldo a 180° per 30 minuti.

Nel frattempo scaldare in un pentolino 200 ml di panna toglietela dal fuoco e aggiungere i due tipi di cioccolato grattuggiati e mescolate fino a quando si saranno amalgamati in un unica crema al cioccolato.

Mescolare l altra panna rimasta con le nocciole tritate e lo zucchero in una casseruolina cuocere per qualche minuto a fuoco basso mescolando continuamente.
Preparare lo sciroppo mettendo l acqua e lo zucchero in un pentolino e far cuocere a fuoco basso fino ad ottenere uno sciroppo denso aggiungete il rum o nel mio caso il bayles.
Tagliare il dolce in 3 dischi spennallarli con lo sciroppo, farcire il primo disco con la crema al cioccolato lasciandone la metà da parte, sovrapporre il secondo disco e farcire con la crema alla panna e nocciole e chiudere col terzo disco.
Ricoprire tutto il dolce con la crema al cioccolato e lasciarlo in frigo per 2 -3 ore prima di servire..

Decorare a piacere con striscioline di cioccolato fuso.


Un grande bacio e un buon fine settimana a tutti!!!

Fiorella

7 commenti:

La Signora Laura ha detto...

Cederei eccome a questa magnifica tentazione, ho una voglia di torte!! Mi sa che appena finisco la dieta la rovino tutta con torte come questa!

nicoleta ha detto...

Una vera delizia al cioccolato! Ho già l'acquolina in bocca!
ciao e buon weekend!

Scarlett: ha detto...

si si per me doppia razione,come sempre!!!golosa!!bacioni e buon fine settimana

Mariabianca ha detto...

Ho appena scoperto il tuo blog e ti seguo con piacere.
Mi piace la tua torta!!!!

Mariabianca ha detto...

Grazie ed un bacio.

Gianni ha detto...

Che bella, posso avere una fetta?.......Ciao buona serata!

cooksappe ha detto...

un po' troppa cioccolata per i miei gusti, magari la provo aggiungendo qualche altro ingrediente...