venerdì 23 ottobre 2009

Pane speziato all' uvetta!

Non siamo ancora a Natale ma mangiare questo pane me lo ha fatto credere...!
E' da un bel pò che la pagina di una rivista (comprata mesi orsono) mi riportava sempre e sempre lì..a guardare quella bella foto..di un pane dolce così invitante..e oggi mi sono decisa dopo tanti 'domani lo farò'..quel domani finalmente è arrivato..e menomale....



Non vi sembra un panettone?? a me si..e ineffetti oltre la forma nè ha anche il gusto soffice soffice poi c' è anche l' uvetta e in più io l' ho arricchito con cannella e chiodi di garofano..che dire?? provare per credere..


La ricetta è tratta dalla rivista ' Dolci che passione' di qualche mese fa..io ho apportato piccolissime modifiche che scriverò in parentesi..

Ingredienti:

500 gr di farina bianca
42 gr di lievito di birra fresco (io ne ho messo un cubetto di 25 gr)
200 ml di latte o panna tiepidi (io il latte)
100 gr di zucchero
2 uova
un pizzico di sale
75 gr di burro morbido
150 gr di uvetta
1 cucchiaino di chiodi di garofano
2 cucchiaini di cannella
zucchero a velo

Setacciare la farina in una ciotola e fate la fontana nel mezzo. Sbriciolate il lievito al centro della farina, aggiungete 2 cucchiai di latte intiepidito e cospargerli con un pò di farina e 2 cucchiaini di zucchero. Coprite il recipiente e lasciate agire il lievito in un luogo caldo per 10-15 min.

Dopo di chè aggiungere il resto del latte e dello zucchero, le uova, il sale e il burro a fiocchetti e amalgamate bene il tutto con un frullino elettrico. Lasciate lievitare la pasta al caldo finchè sarà visibilmente cresciuta di volume (all' incirca un' ora e mezza).
Incorporate l' uvetta (precedentamente ammollata e strizzata per bene) i chiodi di garofano e la cannella...versate la massa in uno stampo da plumcake imburrato di 30 per 11 cm. Fate alcuni tagli in diagonale sulla superficie (i miei non si vedono :(...) copritelo e lasciatelo lievitare ancora nello stampo (circa 30 min). Cuocete infine il pane in forno a 150-170° per 50 min. A cottura avvenuta, sfornate fatelo raffreddare e spolverare di zucchero a velo e servire...

Questo è l' interno...soffice soffice...


13 commenti:

Scarlett: ha detto...

ma che buono....mi ricorda un dolce che ho mangiato da una mia amica svizzera insieme ad altri amici,mi ricordo la sua sofficita' e il tuo sembra identico!!!quasi quasi mi cimento pure io posso????baci e buon fine settimana

Libri e Cannella ha detto...

Masssì ogni stagione è buona per gustare questa delizia!!! :D

Tania ha detto...

A Natale oramai non manca tanto per cui c'è bisogno di ricette che, detto tra noi, gradisco tutto l'anno! Questo pane deve avere un profumino!

Federica ha detto...

ciao!! caspita deve essere di una sofficità incredibile!! bellissimo e buonissimo! bravissima!

Betty ha detto...

siii... sembra davvero un panettone! copio la ricetta così lo proporrò come regalo per Natale :-P!
baciii e buon w.e.

Edi ha detto...

Adoro il pane con l'uvetta!! sembra appena uscito da un panificio! E' bello pensare già al Natale... ai regali ed alle pignatte!! baci

fiorix ha detto...

@Scarlett: cara cimentati pure e fammi sapere come viene ok?grazie mille..bacioni!

@Libri e cannella: si è vero..:D!grazie mille..

@Tania: Si è verissimo cara..ricette di natale cercasi!!!per il profumino è di un' avvolgente incredibile..ieri tutta la casa era invasa..:D..grazie mille bacioni!

@Federica:grazie mille cara..si si è sofficissimo..baci

@Betty: grazie carissima..se lo provi fammi sapere..bacioni!

@Edi: Si hai ragione..io adoro questo periodo..non vedo l'ora di addobbare la casa a festa..!grazie un bacione..

dauly ha detto...

tolta l'uvetta che a me non piace....che buoooonooooo........
senti,mi daresti il link per la raccolta dei muffin che mi dicevi sul blog???
grasssieee!!!!!! smack

iana ha detto...

Adoro questo genere di cose!

Irene ha detto...

mmm immagino il profumino. ottimo pane speziato, davvero invitante. un caro saluto e buon fine settimana!

casasplendente ha detto...

A volte penso che sia meglio mangiare queste delizie fuori periodo per gustarle meglio. Baci

dauly ha detto...

grazie x il link...ho già postato la ricetta,smack!

clamilla ha detto...

Ciao! Ho organizzato la mia prima raccolta di ricette, mi farebbe molto piacere una tua partecipazione! Trovi il regolamento a questo indirizzo: http://nellacucinadimartina.giallozafferano.it/2009/10/raccolta-di-ricette-con-le-dita-nel-barattolo.html
Alla fine ci saranno premi per tre ricette e la raccolta sarà pubblicata in formato pdf e disponibile gratuitamente per tutti! Se ti va ti aspetto! Un abbraccio…..Martina.