lunedì 19 ottobre 2009

Le lasagne della mamma...

Questo è uno dei piatti domenicali tradizionali..c' è ne sono migliaia di varianti..e oggi vi presento quella di casa mia, noi (o meglio la mamma) la prepariamo sempre così...di solito ne prepariamo un bel pò per poi mangiarla anche il giorno dopo..!


Le dosi sono per una teglia da 12 pezzi..
1 confezione di Lasagne Emiliane Barilla

Per il sugo:
mezza cipolla piccola
olio e.v.o
2 lt di conserva di pomodoro
300 gr di macinato di vitello
1 carota
200 ml di panna da cucina

Per le polpettine:
200 gr di macinato di vitello
1 uovo
2 cucchiai di grana macinata
2 cucchiai di pan grattato fresco

Per Farcire:
150 gr di piselli (cotti a vapore)
300 gr di prosciutto cotto
200 gr di provola
parmigiano q.b.
3 uova sode

Per il sugo: In una pentola soffriggere la cipolla tagliata finemente con l' olio..aggiungere il macinato e la carota tagliata a rondelle, rosolare per pochi min e aggiungere la conserva, far cuocere per circa 30 min e quando inizia a sobbolire aggiungere le polpettine..a cottura ultimata aggiungere la panna amalgamare e spegnere.
Per le polpettine: amalgamare il macinato, l' uovo, la grana e il pan grattato.formare delle piccole polpettine e cuocerle col sugo.

Sbollentare le lasagne in acqua salata per qualche minunto poi bloccare la cottura sotto il getto d' acqua fredda..Ungere la teglia con un pò di burro e cospargere col sugo, fare uno strato di lasagne ricospargere di sugo e farcire con il prosciutto a pezzetti, la provola a dadini, le uova a cubetti, una manciata di piselli e abbondante parmigiano continuare così fino ad esaurimento degli ingredienti e terminare con uno strato di lasagne sugo e parmigiano..infornare a 200° per circa 30/40 min..
E questa porzione è tutta per voi..per augurarvi un buon inizio settimana!

10 commenti:

Libri e Cannella ha detto...

Che bontà!!! Adoro le lasagne!!

marifra79 ha detto...

Buone...ottima idea quella di prepararne di più anche per il giorno dopo...è quello che facciamo anche a casa!!!!!
Un abbraccio

Alice4161 ha detto...

Diverse da quelle che prepariamo noi...ma altrettanto buone e gustose...anche noi ne prepsrismo di più per il giorno dopo!!


brava la mamma

Federica ha detto...

ammazza che fettona alta!! buonissima!! Brava la mami!!! ciaoooo

Edi ha detto...

Hai ragione è il piatto domenicale per eccellenza, io l'ho sempre mangiato nella versione più classica, con il ragù fatto dal nonno che era la fine del mondo.
Davvero ricche e saporite! un abbraccio

Tania ha detto...

E come si fa a resistere alle lasagne? Questa versione è bella ricca e davvero squisita!

Irene ha detto...

wow che goduria!!!! c'è un regalo tutto per te...passa a trovarmi per ritirarlo. un caro slauto!

fiorix ha detto...

grazie ragazze..!un bacione a tutteee!

eppifemili ha detto...

le lasagne, la domenica, la famiglia....
questa non è solo una ricetta.
E' una poesia.
:)

rebecca ha detto...

piatto ricco, buonissimo!!!!
W la mamma1
cioa reby