mercoledì 10 febbraio 2010

Picche di ricotta e spinaci

Buon pomeriggio carissimi quest' oggi non voglio proporvi un piatto ma una pasta..una pasta ripiena..io amo i tortelli, ravioli ecc, e mi piace proporli in varie forme e con vari ripieni..quelli di oggi sono dal ripieno classico con ricotta e spinaci ma dalla forma particolare ovvero il picche...una simpatica idea per le serate di festa che finiscono con una partitina a carte!!!

Picche di ricotta e spinaci


Per la pasta all’ uovo:

500 gr di farina 00

500 gr di farina di grano duro

4 uova

Acqua q.b.

Per il ripieno:

500 gr di ricotta

200 gr di spinaci lessati e tagliati finemente

Grana grattugiata q.b.

1 uovo

Prezzemolo tritato fine


Per la pasta: Amalgamare tutti gli ingredienti con l’ aiuto di un po’ di acqua. Lavorate l’ impasto a lungo fino ad ottenere una pasta liscia e compatta. Far riposare in luogo asciutto per qualche minuto.

Nel frattempo preparare il ripieno amalgamando per bene tutti gli ingredienti.

Prendere un po’ di pasta alla volta e stendetela con l’ ausilio della macchina della pasta impostata al numero 1 , ricavandone delle sfoglie, dividete a metà ogni sfoglia e ripassarla nella macchina cambiando al numero 4. Stendere su di una sfoglia una pallina di ripieno alla volta distanziandole fra di loro..

coprire con un’ altra sfoglia

e ritagliare con una formina di biscotto a piacere...(io il picche)

Continuare così fino ad esaurimento degli ingredienti.

Adagiare tutti i ravioli su di una teglia infarinata e porla subito in congelatore..

dopo un po’ i ravioli saranno congelati, tirarli fuori e riporli nei sacchetti degli alimenti e conservare in congelatore fino all’ utilizzo..

Io ora non ho una foto da cotti ma si possono condire con qualsiasi sugo di vostro gradimento anche se io li preferisco in bianco con un filo d' olio un pò di parmigiano e una spolverata di prezzemolo per assoporare a pieno il gusto del ripieno!!!

Un abbraccio a presto con la prossima ricettina!!!

19 commenti:

Scarlett: ha detto...

ma che bella idea!!!brava Fiorix..baci!!!!

Manuela ha detto...

MMh! Buonissimi i ravioli!!! Io non riesco mai a farli per mancanza di tempo e quindi li compero già fatti! Ma i tuoi sono davvero belli da vedere e soprattutto devono essere ottimi....e delicati!!Complimenti! Baci.

nicole c ha detto...

mai fatti in casa!!complimenti sono bellissimi i tuoi!!

Vicky ha detto...

Anche io uso i taglia biscotti dalle forme strane per i ravioli!!! Quest'estate avevo fatto degli uccellini, per un anniversario i cuori.. danno veramente un effetto particolare senza sforzi aggiuntivi! :-)

Betty ha detto...

mmmmhhhh che fameeee... che forma carina che gli hai dato, brava!

rossella ha detto...

Che bella idea Fiorella, ravioli dalla forma di picche' simpaticissimi e se mi poso permettere ti do un suggerimento, condiscili con un po' di burro sciolto in un padellino con delle foglie di salvia sono ottimi!!!! Bravissima un bacione!!!!!

chabb ha detto...

Sai con questo ripieno facciamo sempre i ravioli fatti in casa ma tu mi hai dato una bella idea, quella di utilizzare le formine dei biscotti, proprio forte!!
Grazie e complimenti!!
Sandra

dauly ha detto...

per san valentino non mi sembrano adattisimi...che gli diamo picche ai nostri uomini??? ahahah!!!! bella questa formina, e il tortello ricotta-spinaci è sempre una garanzia!

Federica ha detto...

anche la pasta fresca è un'altra passione che ho...con questo stampino sono davvero simpatici!!
non c'è problema se non hai la foto del piatto...guarda preparo l'acqua e il condimento..tu porta queste picche super e le facciamo fuori!!! :)))
bravissima!

marifra79 ha detto...

Belli e simpatici!Brava Fiore!!!!UN ABBRACCIO

Lady Cocca ha detto...

Che idea carinaaaa....beh ottima per la prossima festività in arrivo!!!
ciaooo

lufantasygioie ha detto...

ciao Fiorella...dimmi come hai fatto a pensare al tapirulan...sei stata la prima ad avvicinarsi alla soluzione...ba!Hai vinto..
Baci Lu
Ps.
La pasta ripiena è straordinariaaaaa!!!

luna d'argento ha detto...

Cara Fiorella,
che belli!
Lo sai che è uno dei miei ripieni preferiti?
Sei stata proprio brava!
Ti abbraccio!

Federica ha detto...

Che forma carina questi ravioli. Non ci ho mai pensato a tagliarli con il tagliabiscotti ma è davvero un'idea sfiziosa. Trovassi anche il tempo per farli i ravioli, accidenti!
Un bacio tesoro, buona giornata :*

Roberta ha detto...

ciao tesorina!! qui tutto bene e lì??
a quanto pare benissimo visto che queste picche sono semplicemente deliziose!! ^_^ sei sempre piu brava!! ^_^ smmmmmack

Vale ha detto...

ma che carini questi picche!!! davvero un'ottima idea! e poi forma a parte, amo molto i ravioli con spinaci e ricotta!

Maurina ha detto...

Ricotta e spinaci, un grande classico ed il mio ripieno preferito senza dubbio. Carina la forma "picche"...

fantasia in cucina ha detto...

Con forme senza forme ma i ravioli sono ottimi comunque, ma l'idea delle picche è ottima.Grazie per essere passata dal mio blog,ciao Anna.

Nanny ha detto...

Woooo che carina questa forma,una novità!Anch'io la congelo quando ne preparo molta,una vera comodità!