martedì 22 settembre 2009

Lemon pie di pasta sablè con crema senza uova..

Dall' esigenza di far fuori degli albumi è nato questo dolce americano strepitoso..il mio papi da quando l' hanno scorso l' ha assaggiato in canada non mi dice altro di prepararne uno uguale..ma visto che non ho ancora fatto una ricerca appropriata ho cercato di ricrearlo a modo mio..in quanto la vera ricetta suggeritami da mio zio prevede la pasta frolla come guscio, la crema pasticcera al limone e la meringa..io di uguale ho fatto solo la meringa..in quanto dovendo consumare gli abumi e non avendo uova in casa (perchè ultimamente le galline di mamma hanno girato le alette e sono entrate in sciopero.. :D)...ho pensato di fare un dolce estremamente senza uova o meglio senza tuorli..!

Scusate le foto che non rendono per niente(ultimamente ho problemi con la fotocamera, per portare queste foto sul pc c'è ne voluto) ma il risulatato è stato davvero ottimo..



Per la pasta sablè:

300 gr di farina 00
75 gr di fecola di patate
115 gr di zucchero a velo vanigliato(io non avendolo l' ho sostituito con quello semolato)
1 bustina di vanillina
1 pizz di sale
225 gr di burro
25 gr di albumi

Per la crema al limone senza uova:

500 gr di latte
4 cucchiai di zucchero
2 cucchiai colmi di fecola di patate o amido di mais
1 fialetta di aroma al limone
200 gr di panna montata

Per la meringa:

4 albumi
200 gr di zucchero

Per la pasta sablè: Setacciamo insieme la farina, la fecola, lo zucchero, la vanillina e il sale..misceliamo e poi unire il burro a temperatura ambiente lavorandolo con gli altri ingredienti ottenendo dell briciole dopodichè unire gli albumi e lavorare velocemente,formare una palla e mettere in frigo per mezz' ora...dopo di chè stendere la pasta e riporre in uno stampo per crostata, bucherellare con una forchetta e cuocere a 180° per circa 20 min..deve risultare dorata..sfornare e far raffreddare..

Nel frattempo preparare la crema unendo in una casseruola la fecola e lo zucchero, unire il latte a filo e mescolare con la frusta per evitare grumi..porre sul fuoco e continuare a mescolare finchè la crema non si addensa..porre in una ciotola e unire l' aroma al limone e farla raffreddare..montare la panna ed unirla alla crema aiutandovi con un frullino elettrico in quanto la crema risulta un pò collosa..(??????non mi chiedete perchè)...

Preparare la meringa montando gli albumi a neve unendo poco alla volta lo zucchero..

Riprendere la crostata spalmarla di crema al limone e versare sopra la meringa in modo che ricopra completamente la crema..(con la spatola formare tipo delle onde)..riinfornare a 180° per circa altri 10 min in modo che la meringa risulti bella dorata..sfornare e far raffreddare completamente prima di sformarla dallo stampo..se la si ripone in frigo per almeno 2 ore prima di servirla è ancora meglio..

12 commenti:

Edi ha detto...

Cara è buonissima! io l'avevo preparata con la marmellata di limoni, non era male tutto sommato.. ma senza ombra di dubbio una crema più dolce come la tua è migliore!!bacioni

fiorix ha detto...

grazie edi..ora sono andata a fare una ricerca e ho trovato una ricetta davvero spettacolare molto simile all' originale..questa era solo una provina!ma cmq intendo chiamare in canada dai miei zii per farmene dare quella autentica..:D!credo che anche la marmellata di limoni sia un' ottima variante..!bacioni

Federica ha detto...

chiamala prova!! mi sembra eccezionale..da gustare in pace e assaporare tutto molto delicatamente!!

Manuela ha detto...

Le foto rendono l'idea, è particolarmente invitante, mi piace la ricetta della crema senza uova, bravissima. Saluti Manu.

Betty ha detto...

deliziosissimaaaaaa.... ottima la ricetta per la crema al limone, io ho una ricetta che usa l'acqua per fare questa crema.
complimenti!

Tania ha detto...

A me sembra proprio buona, la fetta parla da sola e poi la crema senza le uova può tornare anche utile!

Micaela ha detto...

che buona, voglio provarla anch'io! un bacione.

eppifemili ha detto...

deve essere strepitosa!!
ma ha niente a che vedere con la Key Lime pie che fanno nelle keys in Florida!??!
sembra molto simile...
quella so per certo che è favolosa!!

fiorix ha detto...

Grazie a tutte ragazzeee..
sul web ho scoperto anche un' espediente per far compattare meglio la crema e la meringa a presto la riproporrò nella versione originale..!
bacioni a tutte..

@eppifemili: ciao grazie per la tua visita no non è quella diciamo che questa è stata una rivisitazione personale della lemon pie,comunque ora indagherò anche su questa Key Lime Pie forse è una versione floridiana??!!ihihih:D..bacioni

rebecca ha detto...

la crema senza uovo te la devo copiare per forza!!!! per un'allergica che si deve privare delle creme è un'ottima soluzione, grazieee!!!il dolce è bellissimo e buonissimo nonostante tu dica che la fotocamera non ti aiuta!
ciao Reby

fiorix ha detto...

grazie rebecca ok copiala pure parlando con mia mamma di questa crema ho scoperto che lei quando faceva quelle goduriose creme qund' ero piccola le faceva semplicemente con latte cacao zucchero e farina quindi chi se ne frega dell' uovo ihihihih..!un bacione!

casasplendente ha detto...

Una volta ho mangiato questo dolce a casa di una mia amica, davvero ottimo.
Segno subito la ricetta Baci