venerdì 21 agosto 2009

Torta farcita al limone per la scampagnata in montagna..

Buon pomeriggio cari ultimamente i vari foodblogger sono alle prese con le vacanze, con i rientri ecc..che invidia ragà...l' unica che non è andata da nessuna parte io..??!! Si lo so io il mare c' è l ho ha 3min di macchina però una vacanzina non guasterebbe proprio...:D...bè a dirla tutta mi sono concessa una giornata a tropea e un' altra in montagna (si per dire giornata non contiamola che è meglio ah ah) infatti è stata un' organizzazione lampo tra zii e cugini per un allegra e fresca giornata in un luogo meraviglioso..quindi martedì tutti a fare spese e mercoledi si parte..!
Tutto pronto per un buon barbecue..tra gli alberi, un sole che piccava da matti, il ruscelletto a fianco dei tavoli, l' aria fresca, l' odore dei boschi, già pronta a far mille fotografie, tutto perfetto direi..tranne che dopo mezz' ora..quando stavamo andando ad arrostire quelle fantastiche salsicce..una nuvola ha coperto tutto e s' è messo a piovere..immaginate la rabbia..bagnati fradici abbiamo dovuto raccoglier tutto e ritornare a casuccia dove abbiamo mangiato tutti insieme anche se non è stata la stessa cosa uffi...ma che sfiga..! menomale che io mi rifatta trascorrendo un fantastico giorno a tropea ieri con gli amici..mare..giro per la città..e tantissime foto..ih ih ih...comunque ritorniamo alla montagna abbiamo comprato tanta carne e salsicce da arrostire..cotolette in salsa corte d' assisi, peperonata, tanto capicollo..e il dolce?eh eh eh chi l' ha preparato il dolce???



Sono felice che ho fatto in tempo a fotografare questa torta 'meravigliosa' in montagna con sfondo rocce e acqua del ruscelletto ihih avevo in mente questa foto prima ancor di far la torta però non è stato possibile realizzarla come avrei voluto..mi dispiace che per la foto della fetta la montagna era già sfumata..
E queste sono alcune foto del bellissimo posto..che si chiama 'Scialata'...


Questa ricetta l ho scovata in un giornale del '98 comprato all' epoca da mia mamma..io avevo 9 anni ah ah...l' altro giorno l' ho trovato casualmente e l' ho subito sfogliato notando che ci sono davvero delle squisitezze..e questa torta è una delle tante...quindi vi dò la ricettina perchè non credo potreste rintracciare un giornale datato febbraio 1998 e che costava 5000£..ah ah mi sembra di avere un pezzo di storia tra le mani...wow..........


Ingredienti per 6/8 persone (io le ho raddoppiate per averne una più grande)


Per la pasta:

200 gr di farina
100 gr di fecola di patate
170 gr di zucchero
150 gr di burro
4 tuorli
1 limone
3 cucchiaini di lievito

Per la crema:

2 uova
30 gr di burro
150 gr di zucchero
3 cucchiai di fecola di patate
2 bicchieri di latte
2 limoni
1 bustina di vanillina
Per la pasta:
Imburrate generosamente e infarinate una tortiera di dm 28 cm.
Impastare sulla spianatoia la farina e la fecola, setacciate insieme, con i tuorli..aggiungete il burro morbido, lo zucchero, la scorza grattuggiata di 1limone, il succo di 1/2 limone e il lievito. Formare una palla e lasciarla riposare in frigo nel frattempo che si prepara la crema..
Per la crema:

Far fondere il burro a fuoco basso..In una casseruola sbattete bene le uova con lo zucchero..unitevi, mescolando bene, la fecola, il burro, il latte versato a filo, la scorza grattuggiata di 2 limoni e la vanillina. Mettete la casseruola sul fornello e, mescolando continuamente, portare ad ebollizione il composto a fuoco basso. Fate cuocere per 5 min da quando comincia a bollire, togliete dal fuoco e unite il succo di 1limone.

Riprendete la pasta e stendetela in 2 dischi presso chè uguali delle dimensioni della tortiera. Posate sul fondo il primo disco,versatevi la crema, ricoprite con il secondo disco e sigillate i bordi con la pressione delle dita. Mettete la torta nel forno già caldo a 180° per 40 min..farla raffreddare e servire...(io consiglio di riporla in frigo per un se la si prepara con questo caldo)

8 commenti:

Manuela ha detto...

Mi dispiace per la gionata rovinata dalla pioggia, ma in compenso vi siete consolati con una splendida torta. Complimenti ti è venuta molto bene. Saluti Manu.

Barbara ha detto...

Come vedi non sei la sola a non aver fatto vacanze... quell'ameno boschetto però ha un'aria talmente fresca e riposante.. peccato per la pioggia!! La torta ti è venuta davvero bene, proverò a copiartela! Grazie e buon fine settimana!

Betty ha detto...

che belle le foto del posto in cui andrete, mi piacciono le giornate immersi nella natura...
deliziosa la tortina, te la copio subito!
baci e buon fine settimana.

fiorix ha detto...

@manuela: grazie cara gentilissima!baci

@barbara: anche tu niente vacanza..?si devo dire che è un posto da favola tieni conto che il mio papi ha dovuto andarci alle 7 per prendere il posto..ih ih!grazie baci..

@betty: copia copia pure e se la provi fammi sapere...!grazie baci..

Federica ha detto...

Per una serie di problemi niente vacanze neanch'io...belle le foto del posto...pazienza...il tempo è rimasto da sposare per fare quello che vuole!ahahah (un vecchio detto di mia mamma)
Ma questa torta però me la segno subito deve essere squisita...mmmm...la fetta tagliata dice mangiami...
ciao!!e buona domenica!

Grazie delle tue gentilissime visite mi fanno sempre molto piacere!!
baci

fiorix ha detto...

@federica: è un piacere per me visitare il tuo blog mi dona tanta allegria,non so perchè,oltre le ricette vedo tanta semplicità e amore verso la cucina..e questo mi piace tanto!cmq eh si il tempo purtroppo è imprevedibile..!ma alla fine lo scopo era stare insieme certo il posto era bellissimo ma che dobbiamo fà..ahahah..cmq se vuoi provarla la torta è fantastica..!fammi sapere..baci e buona domenica anche a te..!

Giulia dans le noir ha detto...

Ciao! ^_^ Se può consolarti anch'io quest'anno nessuna vacanza, se non le visite quotidiane al mare sotto casa...
Davvero spettacolari le immagini della "Scialata", che località incantevole...
Incantevole anche la torta; mi segno la ricetta e la faccio il prima possibile... adoro il limone e cerco sempre una valida ricetta di torta al limone. E la tua mi sembra davvero intrigante...

Buona giornata e un abraccione


Giulia

Genny ha detto...

il tuo blog è davvero pieno di ricettine appetitose..passerò più spesso di qui!:D