giovedì 16 luglio 2009

Torta al mascarpone e pesche...



Vi racconto la storia di questa deliziosa torta...c' erano tante tante pesche nel frigo di fiorix o meglio ancora qualcuna è rimasta (devo inventarmi qualche altra cosa)...e non solo avevo una confezione di mascarpone rimasta a metà e allora????è da un paio di giorni che penso devo fare qualcosa con quelle pesche(visto che ultimamente le ricettine con le pesche impazzano sui blog mi avete fatto venir la volgia eh) però la fiacca ultimamente è stata molta e l' inventiva è venuta meno ancor di più...poi oggi l' illuminazione!! La mia cara mamma mi ha preceduta, perchè lei a differenza mia agisce invece di pensare e ne ha smaltite un paio con una bella e fresca macedonia e da qui è partita l' idea....una torta con la mecedonia di pesche e poi potrei aggiungere quel mascarpone....è da lì è partito il lungo ripetersi nella mia testa delle magiche parole 'mascarpone/pesche'...ma ci sta???a dirlo mi è sembrata un' accoppiata vincente e a mangiarlo devo dire che lo è stata e come....giudicate voi.......


la ricettina è stata realizzata lì sul momento ed io non ho mai realizzato una torta senza spiccicare gli occhi dal ricettario quindi buona la prima???no me la segno và....potrei abbinarla a qualche altro tipo di frutta!!


75gr di burro
250 gr di zucchero
3 uova
300 gr di farina 00
mezza bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
1 pizz di sale
1 bicchiere di latte
350 gr di mascarpone (io ho usato tutto quello che avevo però basterebbero 200/250 gr)
2 pesche grandi o 3 medie
2 cucchiai di zucchero extra


Tagliare le pesche a pezzettini in una ciotolina e unire 2 cucchiai di zucchero, mescolare e lasciarle da parte. Sbattere burro e zucchero, unire le uova..mescolare e incorporare la farina setacciata insieme al lievito, alla vanillina e al sale..amalgamare il tutto aiutandovi col bicchiere del latte...dopo di chè unire il mascarpone e le pesche..amalgamare bene con una spatola e trasferite il composto in una tortiera imburrata e infarinata..cuocere a 180° per 25/30 min..
Inoltre ho cosparso la torta con una leggera glassa rosa,che però la torta ha assorbito e quindi non si vede..rendendola ancora più morbida...!

N.B: Non preocupatevi se d' improvviso mentre raffredda la vedrete abbassarsi è normale perchè come potrete notare dalle foto viene bassissima...

3 commenti:

Gunther ha detto...

è una gran bella ricetta, un ottimo modo per fare un dolce con le pesche l'abbinamento pesca e mascarpone devo dire che mi piace molto

fiorix ha detto...

Grazie mille sono contenta che ti sia piaciuto ihihihih

Federica ha detto...

Delizioso! delizioso! delizioso!!