mercoledì 8 luglio 2009

Ciambella nocciolina


Stasera un post che sà di nocciole....!!!

Questa ciambella è davvero gustosa e sofficissima tant' è che si è sgretolata un pò...
:-D..solitamente avanzano gli albumi ma questa volta erano avanzati i tuorli..
allora che si fà???..Subito alla ricerca di una ricettina per smaltirli e ho trovato questa sul primo volume della raccolta 'scuola di pasticceria'...uscita tempo fà col corriere della sera...


2 uova
3 tuorli
250 gr di zucchero a velo
250 gr di burro
150 gr di farina 00
60 gr di mazeina
50 gr di nocciole in polvere
1 bustina di lievito per dolci

Montare a crema le uova e i tuorli con lo zucchero a velo e far sciogliere a bagno maria il burro, lasciarlo intiepidire.
Incorporare al composto di uova la farina setacciata con la mazeina, la farina di nocciole e, per ultimi, il burro fuso e il lievito..amalgamare bene e disporre l' impasto in una tortiera a ciambella, imburrata e infarinata, e cuocere a forno preriscaldato a 190° per 30 min.
Far raffreddare, sformare e spolverare di zucchero a velo

1 commento:

Claudia ha detto...

Evviva la calabria allora!!!!!
ahahahahah!
ricettuzza davvero gustosa, 'sta ciambella deve essere moBBidissima *
;)
ciao
Cla